sicurezza-condomini

Salute e Sicurezza nei Condomini

La sicurezza nell’ambito residenziale ha come finalità la salvaguardia della salute e della sicurezza dei lavoratori che operano all’interno degli stabili.

È necessario sottolineare che nel caso in cui il condominio abbia del personale dipendente che svolga attività lavorativa (giardiniere, portiere, personale addetto alle pulizie) sarà equiparato ad un’azienda: in tale circostanza l’amministratore di condominio assumerà il ruolo di datore di lavoro.

In quest’ottica l’amministratore è quindi tenuto alla redazione del documento di valutazione dei rischi (DVR) nel rispetto delle previsioni di cui agli artt. 17, 28, 29 del d.lgs. 81/2008.

Gli obblighi specifici in materia di sicurezza nei condomini riguardano ad esempio:

  • Formazione per il personale dipendente
  • Individuazione delle misure per la sicurezza e la salubrità delle parti comuni dello stabile
  • Individuazione di tutti gli interventi che devono essere eseguiti per eliminare, ridurre o controllare rischi e pericoli presenti per i lavoratori e nelle parti comuni dello stabile
  • Ricerca ed eventuale valutazione del rischio di esposizione a fibre di amianto e a fibre di vetro
  • Valutazione ed eventuale adeguamenti degli impianti tecnici condominiali
  • Prevenzione incendi per specifiche attività rientranti nel DPR 151/2011

Tali rischi vengono individuati da tecnici debitamente formati, seguendo le linee guida dettate dal Testo Unico, il D.Lgs 81/08.

Siamo a disposizione per tutti i servizi necessari per una corretta valutazione del rischio:

  • Gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Predisposizione Documento di Valutazione dei Rischi (D.V.R.)
  • Predisposizione Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali (D.U.V.R.I.)
  • Predisposizione del Piano di Emergenza Evacuazione (P.E.E.)
  • Assunzione incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (R.S.P.P.) ai sensi del D.Lgs. 81/08
  • Informazione e Formazione del personale
  • Sorveglianza sanitaria ad opera del Medico Competente
  • Valutazione dell’idoneità statica di immobili esistenti
  • Valutazione del rischio chimico, biologico e cancerogeno
  • Valutazione di campi elettromagnetici
  • Valutazione del rischio vibrazioni emesse da attrezzature da lavoro
  • Valutazione del rischio fulminazione ai sensi delle norme CEI EN 62305-1/4
  • Valutazione del rischio rumore sui luoghi di lavoro e fonometrie delle attrezzature da lavoro
  • Assunzione incarico di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione R.S.P.P. ai sensi del D.Lgs. 81/08

Richiedi Supporto

Hai bisogno di aiuto? Compila il form e verrai ricontattato entro 24/36 ore!