fbpx
muffa-condensa

Valutazione e Risanamento Muffe e Condense – Indagini Termografiche

Spesso nelle nostre case troviamo macchie di umidità, infiltrazioni, dispersioni di calore e ponti termici, le cui cause purtroppo non sono sempre facili da individuare ma soprattutto, se non risolti in tempo, possono provocare ingenti danni (come vetri appannati, muri rovinati, condensa sul pavimento e cattivo odore, sia invisibili, come quelli relativi alla salute).

È un problema che non va in alcun modo sottovalutato!

Il comfort abitativo e la salute degli inquilini sono oggi fra le priorità principali che il professionista deve tenere in considerazione durante la fase di progettazione e/o di ristrutturazione di un’abitazione. Affinché la casa risulti confortevole è fondamentale mettere in atto diversi accorgimenti tecnici e costruttivi per ridurre la perdita di calore, assicurare un isolamento termico completo ed evitare la comparsa di ponti termici e di conseguenti muffe sulle pareti che possono essere dannose per la salute.

L’umidità e la condensa negli interni e l’eccessivo calore all’esterno, ad esempio, possono creare un ambiente poco confortevole e insalubre mentre la corrosione può creare danni irreversibili alle superfici verniciate. Per comfort abitativo si intende il complesso delle condizioni che si instaurano all’interno di un ambiente in funzione di cinque principali parametri:

  • temperatura;
  • qualità dell’aria;
  • illuminazione
  • acustica;
  • igiene

Mantenerli entro limiti di valori ottimali consente la definizione di ambienti in cui il benessere non è semplicemente una sensazione percepita in maniera soggettiva, ma un vero e proprio sistema qualitativamente e quantitativamente definito.

Il nostro obiettivo è valutare in maniera adeguata la problematica emersa e fornire le migliori indicazioni per la sua risoluzione definitiva.

INDAGINI TERMOGRAFICHE

Una casa sana dovrebbe essere priva di condense, muffe, pareti fredde e ponti termici; una diagnosi corretta permette di individuare la giusta cura e ristabilire il comfort indoor. 
Oggi non è più necessario procedere per tentativi, magari con demolizioni inutili… basta procedere con un’indagine termografica.

Questa indagine non richiede interventi invasivi come carotaggi, perforazioni o tagli, ma permette di individuare in modo rapido ed indolore le cause del degrado che affliggono la propria abitazione; perfetta alleata per ripristinare il comfort abitativo, combattere l’inquinamento indoor ed aiutare ad eseguire interventi mirati senza spese superflue a costi contenuti.

Per il suo svolgimento a regola d’arte è importante affidarsi ad un professionista competente che operi con la strumentazione idonea ed effettui la valutazione in modo preciso.

Il risultato di una corretta analisi termografica sarà il Report Termografico. Questo documento conterrà i fotogrammi, una comparazione tra immagini ad infrarosso e immagini visibili, la segnalazione della presenza di anomalie termiche e le soluzioni da adottare per correggere i ponti termici. Il nostro team, forte dell’esperienza maturata negli anni, tramite l’utilizzo di attrezzature idonee sarà il vostro punto di riferimento!

Contattaci per avere una consulenza!