fbpx

Lavoro al Computer e Disturbi alla Vista

 In News

Per tutte quelle persone che si trovano costantemente a lavorare con computer o strumenti VDT (videoterminali) sono molti i disturbi visivi (cefalea, visione sfocata, bruciore oculare, ecc) che a lungo andare possono creare dei veri e propri rischi per la vista fino a comprometterla.

Di seguito alcuni consigli per ridurre la possibilità di tali rischi:

  • posizionarsi di fronte allo schermo a una distanza compresa tra i 50 e i 70 cm (in questo modo si riduce l’accomodazione e lo sforzo dei muscoli ciliari);
  • ubicare lo schermo distante da finestre o altri fonti di luci che creino riflessi o netti contrasti di chiaro-scuro;
  • distogliere periodicamente lo sguardo dai monitor fissando dei punti in lontananza;
  • non eccedere nella durata del lavoro su VDT;
  • valutare l’utilizzo di occhiali con lenti anti luce blu.
Articoli Recenti