fbpx

Lavoro Autonomo Occasionale: Tutele e Obblighi Aziendali

 In News

La recente approvazione del D.L. 146/2021 ha sancito un nuovo obbligo aziendale per quelle realtà che usufruiscono di lavoratori autonomi occasionali.

I committenti infatti sono ora tenuti a comunicare preventivamente l’attività di tali lavoratori all’Ispettorato territoriale del lavoro, competente per territorio, mediante sms o posta elettronica.

Tale obbligo, punibile con sanzioni amministrative che vanno dai 500 € ai 2.500 € per ciascun lavoratore autonomo occasionale per cui sia stata omessa o ritardata la comunicazione, ha l’obiettivo di contrastare forme elusive nell’utilizzo di tale tipologia contrattuale.

Per maggiori info, non esitare a contattarci.

Articoli Recenti