fbpx

Sicurezza sul Lavoro: 9 cose che devi sapere

 In News

La normativa che regola la sicurezza sul lavoro è molto vasta e complessa, abbiamo raccolto alcuni dei punti principali.

1) Cosa si intende per sicurezza sul lavoro?
L’insieme di misure, provvedimenti, valutazioni e monitoraggi che bisogna mettere in atto all’interno dei luoghi di lavoro per tutelare la salute e l’integrità dei lavoratori, proteggendoli dai rischi presenti.

2) A cosa serve la sicurezza sul lavoro?
A ridurre e controllare i fattori di rischio derivanti dai processi lavorativi, incidenti e infortuni per i lavoratori e l’insorgere di malattie professionali.

3) Qual è la normativa di riferimento per la sicurezza nei luoghi di lavoro?
Il Decreto Legislativo del 9 aprile 2008, n° 81, il cosiddetto Testo Unico per la Sicurezza sul Lavoro il quale ha sostituito, abrogato o assorbito tutte le normative precedenti.

4) Quali sono i principi fondamentali della sicurezza sul lavoro?
Sono davvero numerosi. Tra i principali troviamo:
• Valutare i rischi per la salute e la sicurezza presenti con lo scopo di eliminarli;
• Limitare l’utilizzo di sostanze pericolose sui luoghi di lavoro;
• Effettuare controlli sanitari periodici dei lavoratori;
• Informare e formare i lavoratori e i rappresentanti in materia di sicurezza;
• Vigilare sull’effettiva efficacia e applicazione di tali misure di sicurezza.

5) Sicurezza sul lavoro: quando scatta l’obbligo?
Gli obblighi sanciti dal Testo Unico si applicano in tutte le aziende in cui sia presente almeno un dipendente, compresi i tirocinanti, lavori a progetto e studenti impiegati nell’alternanza scuola lavoro.

6) Quali sono gli adempimenti principali a carico delle aziende in materia di sicurezza?
Gli adempimenti sono diversi e l’obbligo di metterli in atto ricade nella maggior parte dei casi sul datore di lavoro, tra i principali troviamo:
• programmare e assicurare il servizio di sorveglianza sanitaria;
• provvedere alla fornitura dispositivi di protezione individuale e collettiva;
• provvedere alla formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza in base al loro ruolo e al loro grado di responsabilità.

7) Quali sono le principali figure partecipi della sicurezza sul lavoro?
Le principali figure che hanno il dovere di contribuire a rendere efficace la sicurezza sul lavoro in azienda sono:
• Datore di lavoro;
• Dirigente per la sicurezza;
• Preposto per la sicurezza;
• Responsabile del servizio prevenzione e protezione;
• Addetto al servizio prevenzione e protezione;
• Medico Competente;
• Rappresentante dei lavoratori per la Sicurezza;
• Lavoratore;
• Addetti alle emergenze (lotta antincendio e primo soccorso).

8) Chi deve fare i corsi di sicurezza sul lavoro?
I Corsi di formazione sulla sicurezza sul lavoro, i relativi aggiornamenti e, in alcuni casi, le sessioni di addestramento, sono obbligatori per tutti i soggetti a cui il D.Lgs 81 assegna un ruolo importante nell’organizzazione della sicurezza

9) Quali sono le sanzioni per la mancata formazione?
Sono diverse a seconda della tipologia dell’azienda e se si tratta di lavoratore o datore di lavoro.

Noi di Contea&Partners possiamo seguirti in tutta le pratiche amministrative e i corsi legati alla sicurezza sul lavoro. Per maggiori info non esitare a contattarci.

Articoli Recenti